Uniti nello sport

Uniti nello sport

Oggi, martedì 25 maggio, alcune classi della Campolieti hanno aderito al progetto “Muover-si” promosso dal Movimento Sportivo Popolare e finanziato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali. I bambini si sono recati a piedi fino al Porto di Termoli e hanno avuto la possibilità di confrontarsi direttamente con una realtà sportiva diversa e affascinante, costituita da atleti paralimpici, alcuni premiati a livello olimpionico. A turno, e in piccoli gruppi, tutti gli alunni si sono sfidati in alcuni sport paralimpici, tra cui scherma, basket e tennis tavolo.

Tutte le attività si sono svolte esclusivamente in carrozzina e sempre nel rispetto delle regole anti Covid-19. Quest’esperienza ha permesso a ciascun bambino di sperimentare la bellezza dell’appartenenza ad una squadra. Far parte di un gruppo consente di sostenersi a vicenda e unire le forze per far fronte agli ostacoli della vita. Nello sport, come a scuola, questa dinamica sostiene la conoscenza e la rende un’avventura continua.

Share